15 idee regalo particolari e sostenibili

da | Lug 26, 2023 | idee regalo, vivere green | 0 commenti

Siete alla ricerca di un’idea regalo sostenibile che sia allo stesso tempo particolare? Volete sensibilizzare i vostri genitori o state cercando di stupire un vostro amico con un regalo sostenibile e non banale? Nell’articolo di oggi vi proponiamo 15 idee regalo particolari e sostenibili.

Dagli oggetti di uso quotidiano agli accessori di design, dalle innovazioni tecnologiche alla carta prodotta con un materiale molto particolare, ecco la nostra lista di idee regalo sostenibili e particolari.

Oggetti per la casa

Cominciamo dagli oggetti di uso quotidiano: la salvaguardia dell’ambiente comincia proprio dai piccoli gesti, per questo motivo sostituire alcuni oggetti di casa con alternative ecosostenibili può essere un ottimo punto di partenza. Scopriamo alcune idee regalo sostenibili.

Spazzolini e posate in bambù

Il bambù è un’alternativa sostenibile a plastica e carta. Si tratta infatti di una pianta dalla ricrescita estremamente rapida: pensate che il rovere, la tipologia di legno attualmente maggiormente utilizzata, ha un tempo di ricrescita di circa 80 anni, il bambù necessita invece di solamente 5 anni. Inoltre, nella stessa area coinvolta, il bambù produce circa 20 volte il materiale ligneo di altri alberi e ha una capacità di ricrescita tale da essere talvolta considerato infestante.

Grazie a queste caratteristiche è un’utilissima alternativa a oggetti di uso comune, in particolare per sostituire quelli in plastica monouso.

Spazzolini e posate in bambù cominciano a essere acquistabili sempre più facilmente, si iniziano a vedere negli scaffali dei supermercati o si trovano tranquillamente online. Ma il bambù si sta spingendo oltre alla ricerca di sempre più applicazioni, si trova ad esempio anche la carta igienica prodotta con questo materiale.

Tappetino da forno

La soluzione definitiva per evitare di comprare carta da forno. Il tappetino da forno è infatti una base lavabile e riutilizzabile che sostituisce completamente la carta da forno. Si trova in diversi negozi di articoli per casa e online e ne esistono di diverse forme e dimensioni, prediligete quelli prodotti con materiali sostenibili.

Strofinacci ecologici

Rimanendo in cucina, potete cominciare a utilizzare strofinacci ecologici per la pulizia di lavabo, pensili e forno. Quelli più popolari sono sostenibili e biodegradabili, realizzati per il 70% in cellulosa e per la restante parte in cotone.

Tappetino per il bagno in erba

Si dice che camminare sull’erba rigeneri le energie e abbia effetti benefici, perché non farlo ogni giorno? È possibile attraverso i tappetini per bagno in erba; ne esistono di diverse tipologie, secchi, morbidi e antiscivolo, potrete sicuramente trovare quello di cui avete bisogno.

Sacchetti per contenere microplastiche

L’ultimo consiglio per i prodotti sostenibili da casa è forse il più importante: il sacchetto in cui riporre i vostri panni quando li mettete in lavatrice. Diversi tessuti sintetici, in particolare il poliestere, rilasciano microplastiche in fase di lavaggio. Queste finiscono nell’acqua di scarico e alla fine del loro viaggio vengono riversate nelle acque dei nostri mari, per poi tornare nelle nostre tavole nel pesce che mangiamo.

Ma c’è una soluzione: il sacchetto per lavatrice. Il suo utilizzo è semplicissimo, è sufficiente inserire al suo interno i panni sintetici e le microplastiche rilasciate in fase di lavaggio verranno trattenute dal sacchetto stesso.

Moda sostenibile

Il settore della moda è forse quello che si presta maggiormente alle innovazioni sostenibili, per cui sono tantissime le idee regalo particolari, sostenibili e di design che potrete trovare, vediamone alcune.

Borsa in pelle di fungo

Sono diversi oramai i brand che stanno utilizzando le colture di funghi per realizzare capi d’abbigliamento e accessori di vario tipo. La pelle di fungo si presta a mantenere la sua texture naturale, da cui si può notare chiaramente la particolarità della materia prima, o può essere lavorata e colorata per sembrare una normalissima pelle.

Tra gli oggetti di maggior successo in pelle di fungo troviamo sicuramente le borse, dai prezzi e modelli più svariati, un’idea originale che verrà sicuramente apprezzata da chi si impegna a salvare il Pianeta.

Vestito che si stropiccia con l’inquinamento

A differenza della pelle di fungo, questa è tuttora una novità molto particolare. Si tratta infatti di un tessuto sostenibile in grado di riconoscere la quantità di inquinamento presente nell’aria e di ritrarsi, o stropicciarsi, quando questa è troppo elevata.

Stop al ferro da stiro, lasciamo che le grinze rappresentino l’ambiente in cui viviamo e che un vestito ben liscio rappresenti invece un’aria sana e pulita da respirare.

Cintura fatta con pneumatici

Se avete degli amici ciclisti o motociclisti sicuramente apprezzeranno queste cinture derivate da pneumatici: mantengono i tratti particolari e la consistenza degli pneumatici e fanno particolarmente pendant con determinati outfit.

Gumshoe

Una scarpa fatta di gomma da masticare riciclata. Detta così non invita molto a metterla ai propri piedi, ma si tratta in realtà di un’idea estremamente intelligente, pensata da una start up olandese.

Ogni anno sono milioni i chili di chewing gum utilizzati, perché non pensare a un modo intelligente per riciclarli? Nasce quindi gum-tec, il materiale derivato dalle gomme da masticare che sensibilizza i masticatori di chewing gum a lasciare la propria impronta: vengono infatti disposti nelle città bidoni appositi in cui gettare le gomme da masticare, che vengono quindi raccolte e riciclate, per diventare vere e proprie sneaker!

Pelle di pesce

Similarmente alla pelle di fungo, che si tratta però di una coltura di funghi trasformata in una simil pelle, la vera e propria pelle di pesce può essere utilizzata per realizzare capi di abbigliamento. È in particolare la pelle di salmone a essere protagonista di questa nuova moda. L’elemento interessante dei capi in pelle di pesce è proprio il loro design, che spesso ricorda elementi marini.

Vestiti fatti col pelo dei gatti

Non crediamo che questa possa essere un’idea regalo estremamente apprezzata, se non dal vostro gatto! Una delle ultime mode è infatti quella di non gettare i peli del gatto, ma di raccoglierli per creare piccoli accessori indossabili direttamente dal vostro gatto. Sono in particolar modo i cappellini a farla da padrone, di facile realizzazione con elementi come cartoncini, forbici e colla, per rendere il vostro gatto assolutamente instagrammabile!

Tecnologia sostenibile

Passiamo ora alla tecnologia: alcune delle ultime invenzioni sono ottime idee regalo sostenibili per i vostri amici o partner.

Power bank a energia solare

Talmente semplice da essere geniale: le power bank salvano la vita di chi non può davvero fare a meno del proprio smartphone, sono tante le occasioni in cui si vede qualcuno tirare fuori dal proprio zaino o dalla propria borsetta una power bank per poter continuare a utilizzare il telefono. Ne esistono a energia solare, la stessa power bank è infatti un mini-pannello solare, con prestazioni anche migliori di molte batterie presenti attualmente sul mercato.

Sony Conductor TV Remote

Il telecomando diventa ecosostenibile con questa nuova tecnologia griffata Sony. Non pensate a un normale telecomando, il Sony Conductor TV Remote sembra più una bacchetta magica tecnologica, con cui dovrete fare diverse azioni per attivare i comandi della vostra televisione. Sfruttando l’energia cinetica di questi movimenti il telecomando si ricarica autonomamente, diventando a tutti gli effetti un accessorio tecnologico eco-friendly.

Custodia per lo smartphone

Se volete far vedere subito di essere ecosostenibili, potete vestire anche il vostro smartphone con una custodia fatta in materiale sostenibile. Tra le più appariscenti e particolari ci sono quelle fatte con alghe: alcuni dei design che si possono trovare per i vostri modelli sono davvero originali e sicuramente attireranno l’attenzione di chi le vede.

Chiudiamo in bellezza

Se avete bisogno di scrivere una lettera per un’occasione speciale, come una lettera di licenziamento o la lettera in cui dite al vostro ex tutto ciò che pensate di lui, vi consigliamo di farlo su Elephant Poo Paper.

Elephant Poo Paper è una carta sostenibile, derivata da prodotti di scarto e assolutamente biodegradabile: si tratta infatti della prima carta prodotta interamente da sterco di elefante, ideale per momenti speciali!

Tag:

Post correlati