La ricetta del pancake vegano: un’alternativa gustosa e salutare

da | Mag 3, 2024 | alimentazione, vivere green | 0 commenti

Se sei alla ricerca di un’opzione deliziosa e salutare per la colazione o la merenda, i pancake vegani potrebbero essere proprio ciò di cui hai bisogno. Questa ricetta, oltre ad essere gustosissima e facile da preparare, è anche priva di ingredienti di origine animale, adatta a una dieta veg o vegetariana.

Gli ingredienti di base

  • 120 grammi di farina integrale
  • 240 grammi di latte vegetale (come latte di mandorla, soia o avena)
  • 28 grammi di olio di cocco (o un altro olio vegetale a scelta)
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero (o un dolcificante a piacere)
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • Una presa di sale

Preparazione dei pancake vegani

  • Mescolare gli ingredienti secchi. In una ciotola grande, mescola la farina integrale, il bicarbonato di sodio e il sale. Questa miscela creerà la base per i tuoi pancake vegani.
  • Aggiungere gli ingredienti liquidi. Versa il latte vegetale, l’olio di cocco e lo sciroppo d’acero nella ciotola con gli ingredienti secchi. Mescola delicatamente fino a ottenere un composto omogeneo. Se preferisci, puoi aggiungere anche un cucchiaino di estratto di vaniglia per un tocco di dolcezza in più.
  • Scaldare la padella. Ungi leggermente una padella antiaderente con un po’ di olio di cocco o un altro olio vegetale a tua scelta e scalda a fuoco medio.
  • Cuocere i pancake. Versa un mestolo di impasto nella padella riscaldata e distribuiscilo uniformemente formando un cerchio. Cuoci il pancake per circa 2-3 minuti o fino a quando non iniziano a formarsi delle bolle sulla superficie. A questo punto, giralo delicatamente e cuoci per altri 2-3 minuti dall’altro lato, finché non diventa dorato e cotto.
  • Servire e gustare. Una volta cotti, trasferisci i pancake su un piatto e servili caldi. Puoi accompagnare i tuoi pancake vegani con una varietà di topping, come frutta fresca (come banane a fette o fragole), sciroppo d’acero, crema di nocciole o yogurt vegetale.

Varianti e personalizzazioni per i tuoi pancake vegani

  • Pancake alla frutta. Aggiungi della frutta direttamente nell’impasto prima di cuocere i pancake, come mirtilli, lamponi o mele a dadini, per una versione ancora più gustosa e ricca di fibre.
  • Pancake al cioccolato. Aggiungi del cacao in polvere all’impasto per ottenere dei pancake dal sapore deciso e irresistibile. Puoi anche aggiungere delle gocce di cioccolato vegano direttamente nell’impasto per un tocco extra di dolcezza.
  • Pancake proteici. Per aumentare il contenuto proteico dei tuoi pancake, aggiungi del tofu setacciato o della proteina in polvere vegana all’impasto.

Sperimenta con queste varianti e trova la combinazione che più ti piace, non ci sono limiti alla tua creatività in cucina!

Tag: ricette | vegan

Post correlati