3 deliziose ricette con le bietole per una cucina sana e gustosa

da | Gen 18, 2024 | alimentazione, vivere green | 0 commenti

Se stai cercando modi creativi e ricette per incorporare le bietole nella tua alimentazione, sei nel posto giusto! Le bietole non solo aggiungono colore ai tuoi piatti, ma offrono anche una serie di benefici per la salute (qui ti parliamo di tutte le proprietà di questo superfood).

Scopriamo insieme tre ricette che renderanno le bietole autentiche protagoniste della tua cucina.

Insalata croccante di bietole con mele e noci

Ingredienti:

  • 200g di bietole fresche
  • 1 mela verde
  • 50g di noci tostate
  • 60g di formaggio di capra
  • 30ml di aceto di mele
  • 15ml di miele
  • Sale e pepe q.b.

Istruzioni:

Lava e taglia a strisce le bietole e a cubetti la mela verde. In una ciotola grande, unisci le bietole, le mele, le noci e il formaggio di capra sbriciolato.

A parte, in una ciotola più piccola, mescola l’aceto di mele, il miele, il sale e il pepe per creare una vinaigrette, che dovrai poi versare sull’insalata.

Mescola delicatamente e servi subito.

Lasagne vegetariane con bietole e ricotta

Ingredienti:

  • 200g di sfoglie di lasagne
  • 200g di bietole, lavate e tritate
  • 250g di ricotta
  • 50g di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 480ml di salsa di pomodoro
  • Sale, pepe e noce moscata q.b.

Istruzioni:

Se sono secche, procedi con la cottura delle lasagne secondo le istruzioni della confezione. Se invece scegli di utilizzare sfoglie fresche puoi procedere subito assemblando la lasagna.

Per preparare il condimento, lava e trita le bietole e grattugia il parmigiano. In una ciotola, mescola le bietole, la ricotta, il parmigiano, l’uovo, il sale, il pepe e la noce moscata.

A questo punto, in una teglia da forno, alterna strati di lasagne, salsa di pomodoro e il composto di bietole.

Cuoci in forno preriscaldato a 180°C per circa 25-30 minuti, finché la superficie è dorata e lascia riposare per qualche minuto prima di servire.

Risotto alle bietole e zenzero

Ingredienti:

  • 200g di riso integrale
  • 200g di bietole
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco
  • 960ml di brodo vegetale
  • 120ml di vino bianco secco
  • 25g di formaggio parmigiano grattugiato
  • 30ml di olio d’oliva
  • Sale e pepe q.b.

Istruzioni:

In una pentola, scalda l’olio d’oliva a fuoco medio. Per il tuo soffritto, aggiungi la cipolla e l’aglio tritati finemente.

Aggiungi il riso e tostalo leggermente per circa 2 minuti, mescolando costantemente. Versa poi il vino bianco nella pentola e lascialo evaporare, continuando a mescolare.

Mescolando bene, aggiungi al riso le bietole, che avrai precedentemente lavato e tagliato a listarelle, e lo zenzero grattugiato.

Inizia ad aggiungere il brodo vegetale un mestolo alla volta, attendendo che venga assorbito prima di aggiungerne altro. Continua fino a quando il riso è cotto al dente. Aggiusta di sale e pepe a piacere e incorpora il formaggio parmigiano grattugiato.

Servi il risotto caldo, guarnendo con un filo di olio d’oliva extra vergine e una spolverata di formaggio parmigiano.

Tag: ricette

Post correlati