Scopri queste alternative alla carta regalo per un Natale più green

da | Dic 14, 2023 | idee regalo, Speciale: Natale Sostenibile, vivere green | 0 commenti

A Natale, montagne di carta regalo con mille colori e fantasie finiscono nel bidone dell’indifferenziata. Nella frenesia natalizia, confezioniamo i nostri regali senza considerare appieno le conseguenze di questo gesto: la verità però è che gran parte della carta regalo utilizzata durante il periodo natalizio contiene materie plastiche che la rendono non riciclabile e che la fanno finire direttamente in discarica.

Quest’anno, per evitare cumuli di nuovi rifiuti possiamo adottare alternative ecologiche alla tradizionale carta regalo natalizia. Scopriamo insieme alcune opzioni creative che non solo ridurranno il nostro impatto ambientale ma aggiungeranno anche un tocco di originalità alle nostre confezioni.

Nuova vita a vecchia carta

Niente batte il fascino della carta regalo fatta in casa utilizzando vecchi giornali o riviste: il vostro pacchetto sarà unico e originale e potrà essere decorato con spago, nastri colorati, etichette fatte in casa e dettagli naturali come foglie secche o fiori.

In alternativa ai giornali, puoi utilizzare anche tutta la vecchia carta che trovi in casa: depliant o libri che non ti servono più, oppure vecchie mappe o carte geografiche inutilizzate.

Furoshiki

Abbraccia la tradizione giapponese dell’incarto furoshiki utilizzando un panno quadrato o un vecchio capo d’abbigliamento, come un foulard o una sciarpa.

Segui questi passaggi per creare un pacchetto unico e rendi il processo di impacchettamento un’esperienza speciale in sé:

  • prendi un panno di dimensioni adatte ad avvolgere l’oggetto che vuoi incartare, posizionandolo al centro del panno.
  • Prendi un angolo del panno e portalo sopra l’oggetto, in modo che lo copra completamente e ripeti lo stesso passaggio con gli altri angoli. Dovrai creare una sorta di sacchetto.
  • Stringi gli angoli del panno tra loro per chiudere il sacchetto.

Il procedimento è piuttosto semplice: puoi utilizzare anche vecchie magliette e sfruttare le maniche per chiudere il pacco.

Una volta completati tutti i passaggi, decoralo come preferisci con piante o fiori secchi, nastri o targhette.

Ricicla il più possibile

Vecchi sacchetti regalo, pacchi dell’e-commerce, scatole di vari oggetti che acquisti: anche questi possono essere ottime alternative alla classica carta da regalo natalizia.

I vecchi sacchetti, se trattati bene, possono essere tramandati di regalo in regalo e sfruttati anche per varie occasioni, se non hanno particolari disegni natalizi.

Scatole e imballaggi, specie se di colore neutro, possono essere sfruttati benissimo per confezionare regali più o meno grandi. Via libera alla creatività: decorali con disegni o colorali come preferisci, aggiungi targhette, nastri e decorazioni.

Barattoli di vetro o scatole di latta

I barattoli di vetro o le scatole di latta possono trasformarsi in contenitori regalo ecologici.

I barattoli di vetro sono ideali per regalare cibo sfuso o persino piante. In alternativa possono diventare loro stessi dei regali: sono perfetti per le candele fai da te o come centrotavola da riempire con lucine bianche o colorate.

Le scatole di latta, sebbene siano un po’ più complicate da trovare quando fai acquisti al supermercato, rientrano tra le alternative più originali alla carta regalo. In primis perché spesso sono decorate con disegni originali e affascinanti e poi perché, già in sé, costituiscono un regalo. Potranno essere utilizzate anche per contenere oggetti o come organizer nei cassetti o negli armadi.

Carta pane

Dai una nuova vita alla carta del pane o della frutta che hai accumulato in casa. Robusta e disponibile in varie dimensioni, puoi ritagliarla per adattarla alle dimensioni del tuo regalo e aggiungere un tocco di originalità con spago e decorazioni fatte in casa. Puoi anche personalizzarla utilizzando timbri e disegni o colorandola.

Confeziona i tuoi pacchetti di Natale in modo ecologico e creativo

Le alternative sostenibili di cui ti abbiamo parlato sono solo alcuni spunti da cui puoi trarre ispirazione. Dai spazio alla tua creatività, prenditi del tempo e confeziona in modo originale i regali di Natale di quest’anno con i materiali che puoi trovare direttamente in casa.

Scegliere alternative ecologiche alla carta regalo contribuirà a rendere il Natale più sostenibile. Scegliendo la creatività e l’ecologia, possiamo fare la differenza, regalando non solo oggetti speciali ma anche un futuro migliore per il nostro Pianeta.

Tag: natale

Post correlati