Pasta fatta in casa: la ricetta semplice con solo acqua e farina

da | Dic 4, 2023 | alimentazione, vivere green | 0 commenti

Per coniugare sostenibilità e cucina, puoi scegliere di preparare la tua pasta in casa, utilizzando solo due ingredienti fondamentali: acqua e farina.

Questa semplicissima ricetta è un inno alla tradizione, alla salute e ha un impatto positivo sull’ambiente: vediamo come e perché.

Solo acqua e farina: un ritorno alle vecchie tradizioni in cucina

Una pratica radicata in tante tradizioni culinarie del nostro Paese quella della pasta fatta in casa. Una scelta sicuramente più economica e più ecologica: eliminando ingredienti superflui e processi industriali, si riducono gli sprechi e l’impatto ambientale legato alla produzione e confezionamento della pasta secca.

La farina, elemento chiave, dovrebbe essere selezionata con attenzione, preferendo opzioni biologiche e a chilometro zero. Optare per farine integrali non solo conferisce un tocco nutrizionale superiore ma supporta anche agricoltori locali impegnati nella coltivazione sostenibile.

L’acqua, l’altro ingrediente essenziale, gioca un ruolo cruciale. Se possibile, optiamo per acqua microfiltrata. Allo stesso tempo, anche la scelta di impastare a mano anziché con macchinari elettrici riduce il consumo di energia.

Oltre a essere sostenibile, la pasta fatta in casa offre un’opportunità unica di coinvolgere la famiglia e gli amici nella preparazione dei pasti, rendendo la cucina un luogo di condivisione e collaborazione.

Pasta con acqua e farina: la procedura passo dopo passo

Vediamo ora, in cinque semplici passaggi, come realizzare la pasta fatta in casa, con solo acqua e farina.

  1. Crea la montagnola di farina sulla tua superficie di lavoro, creando un cratere al centro.
  2. Aggiungi acqua gradatamente al centro del cratere. Mescola delicatamente con le mani o con una forchetta, incorporando gradualmente la farina.
  3. Lavora l’impasto fino a quando diventa omogeneo. Se l’impasto risulta troppo appiccicoso, aggiungi un po’ di farina. Se è troppo secco, aggiungi acqua.
  4. Avvolgi l’impasto in pellicola trasparente e lascialo riposare per almeno 30 minuti. Questo permette alle molecole di glutine di rilassarsi, rendendo la pasta più elastica.
  5. Stendi la pasta con un mattarello o una macchina per la pasta e tagliala nella forma desiderata.

Prepara ora la salsa che preferisci

Una volta preparata la pasta, puoi abbinarla a salse fresche e ingredienti di stagione per apprezzare appieno la cucina fatta in casa.

La preparazione della pasta in casa, con la sua semplicità e versatilità, apre le porte a un mondo di possibilità culinarie, soprattutto quando si tratta di abbinarla a diverse salse. Oltre a essere un piacere per il palato, scegliere le salse giuste può trasformare il tuo pasto in un’esperienza gastronomica unica e appagante.

La bellezza del preparare la pasta in casa è la possibilità di sperimentare con ingredienti freschi e di stagione. Aggiungi verdure saltate, pomodorini confit o formaggi regionali per creare salse personalizzate che riflettono la tua creatività culinaria.

Un classico: pesto di basilico e pinoli

Il pesto di basilico e pinoli è un compagno ideale per la pasta fatta in casa. La freschezza delle foglie di basilico si mescola armoniosamente con la ricchezza dei pinoli, creando un pesto dal profumo intenso. Aggiungi olio extravergine d’oliva di alta qualità e formaggio parmigiano per una salsa cremosa e piena di sapore.

Salsa al pomodoro fresco

Niente batte la semplicità e la bontà di una salsa al pomodoro fresco. Utilizza pomodorini maturi, rossi per un sapore più delicato o quelli gialli per un tocco più originale. Accompagnata alla pasta fatta in casa, questo condimento offre un viaggio gustativo diretto nel cuore del Mediterraneo.

Semplice e inimitabile: burro e salvia

Se cerchi un accostamento più raffinato, opta per una salsa di burro e salvia. La leggera nota di burro si amalgama perfettamente con il profumo della salvia, creando un equilibrio di sapori che si sposa benissimo con la consistenza morbida della pasta fatta in casa. È un connubio di eleganza e semplicità che conquisterà ogni palato.

Concludendo..

Fare la pasta in casa con solo acqua e farina è un gesto che va oltre la cucina: è un passo verso uno stile di vita sostenibile. Sperimenta, divertiti e assapora il risultato del tuo impegno. La pasta fatta in casa è un piccolo grande contributo alla salute del Pianeta, uno piatto alla volta.

Tag: ricette

Post correlati

Cosa devi sapere sul ragno violino

Cosa devi sapere sul ragno violino

Il ragno violino, Loxosceles rufescens, è di piccole dimensioni e un aspetto apparentemente innocuo, ma può essere estremamente pericoloso. Ecco cosa sapere.