Hamburger vegetali: deliziose ricette per una cucina sana e gustosa

da | Lug 5, 2024 | alimentazione, vivere green | 0 commenti

Se sei in cerca di idee per una dieta sana e sostenibile, gli hamburger vegetali potrebbero essere la scelta migliore a cui non avevi ancora pensato.

Magari definirli hamburger non è la scelta più corretta dal punto di vista lessicale, ma questo non toglie che con la varietà di ingredienti che possiamo trovare anche tra le alternative vegetali, è possibile creare piatti saporiti e nutrienti che soddisfano tutti i gusti.

Oltre alle alternative veg per le polpette, di cui ti abbiamo già parlato (trovi l’articolo qui), oggi scoprirai cinque ricette di hamburger vegetali, con ingredienti e istruzioni per la preparazione, e consigli su come personalizzare le ricette anche con condimenti e contorni.

Perché mangiare hamburger vegetali

Gli hamburger vegetali offrono numerosi vantaggi per la salute e l’ambiente. Sono ricchi di fibre, vitamine e minerali, e possono aiutare a ridurre l’assunzione di grassi saturi e colesterolo. Inoltre, scegliere ingredienti vegetali contribuisce a ridurre l’impatto ambientale legato alla produzione di carne, diminuendo le emissioni di gas serra e il consumo di risorse naturali. Inoltre, gli ingredienti vegetali richiedono meno acqua e terra rispetto alla carne, rendendo questa scelta più sostenibile per il Pianeta.

Prova queste deliziose ricette di hamburger vegetali e scopri quanto può essere gustoso e gratificante mangiare in modo sano e sostenibile.

Hamburger di ceci e spinaci

  • 400g di ceci cotti
  • 200g di spinaci freschi
  • 1 cipolla piccola
  • 2 spicchi d’aglio
  • 50g di pangrattato
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • Sale e pepe q.b.

Saltare gli spinaci in una padella con un po’ di olio d’oliva fino a quando saranno appassiti. Tritare finemente la cipolla e l’aglio, poi soffriggerli in una padella con olio d’oliva.

In una ciotola capiente, schiacciare i ceci con una forchetta fino a ottenere una consistenza grossolana. Aggiungere gli spinaci, la cipolla, l’aglio e il pangrattato ai ceci. Mescolare bene. Condire con sale e pepe.

Formare dei burger con il composto. Cuocere i burger in una padella antiaderente con un po’ di olio d’oliva per 4-5 minuti per lato, fino a doratura.

Puoi aggiungere spezie come cumino o paprika per dare un sapore diverso ai tuoi burger.

Hamburger di lenticchie e carote

  • 300g di lenticchie cotte
  • 2 carote medie
  • 1 cipolla
  • 50g di farina di ceci
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • Sale e pepe q.b.

Grattugiare le carote e tritare finemente la cipolla. In una padella, soffriggere la cipolla con olio d’oliva fino a doratura. Aggiungere le carote grattugiate e cuocere per qualche minuto.

In una ciotola capiente, schiacciare le lenticchie cotte. Aggiungere le carote, la cipolla e la farina di ceci alle lenticchie. Mescolare bene. Condire con sale e pepe.

Formare dei burger e cuocerli in padella con olio d’oliva fino a doratura su entrambi i lati.

Puoi aggiungere erbe fresche come prezzemolo o coriandolo per un tocco di freschezza.

Hamburger di quinoa e verdure

  • 200g di quinoa cotta
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 1 peperone rosso
  • 50g di farina di ceci
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • Sale e pepe q.b.

Grattugiare la zucchina, la carota e tritare finemente il peperone. In una padella, soffriggere le verdure con olio d’oliva per qualche minuto.

In una ciotola, mescolare la quinoa cotta con le verdure soffritte e la farina di ceci. Condire con sale e pepe.

Formare dei burger con il composto e cuocerli in padella con olio d’oliva fino a doratura su entrambi i lati.

Aggiungi spezie come curry o curcuma per un sapore esotico.

Hamburger di fagioli neri e mais

  • 400g di fagioli neri cotti
  • 150g di mais
  • 1 cipolla rossa
  • 1 cucchiaio di cumino in polvere
  • 50g di pangrattato
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • Sale e pepe q.b.

Tritare finemente la cipolla rossa e soffriggerla con olio d’oliva fino a doratura.

In una ciotola, schiacciare i fagioli neri con una forchetta. Aggiungere il mais, la cipolla soffritta, il cumino e il pangrattato. Mescolare bene. Condire con sale e pepe.

Formare dei burger e cuocerli in padella con olio d’oliva fino a doratura su entrambi i lati.

Aggiungi peperoncino per un tocco piccante.

Hamburger di tofu e funghi

  • 300g di tofu
  • 200g di funghi champignon
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 50g di farina di riso
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • Sale e pepe q.b.

Tritare finemente i funghi e la cipolla. Soffriggere i funghi e la cipolla con olio d’oliva fino a doratura.

In una ciotola, sbriciolare il tofu con le mani. Aggiungere i funghi, la cipolla, la salsa di soia e la farina di riso. Mescolare bene e condire con sale e pepe.

Formare dei burger e cuocerli in padella con olio d’oliva fino a doratura su entrambi i lati.

Aggiungi erbe aromatiche come timo o rosmarino per un sapore ancora più intenso.

Suggerimenti per condimenti e contorni

Gli hamburger vegetali possono essere accompagnati con una varietà di condimenti e contorni per creare un pasto completo. Prova a servire i tuoi burger con pane integrale, insalata fresca, pomodori, avocado e salse come hummus o maionese vegana. Come contorno usa patate dolci al forno, verdure grigliate o una insalata fresca.

Tag: ricette | vegan

Post correlati